Privacy

 

  

 

INFORMATIVA E CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI

(AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REG. UE 679/2016 IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

  

PREMESSA

Il Reg UE 679/2016 in materia di Protezione dei Dati personali (di seguito denominato GDPR) prevede una serie di disposizioni per il lecito trattamento dei dati personali, che deve avvenire nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dei soggetti interessati e comunque nel rispetto dei principi ivi disciplinati. Di seguito si illustra sinteticamente come verranno trattati i dati e quali sono i diritti riconosciuti al cittadino quale soggetto interessato nell’ambito dell’attività di trattamento dei suoi dati.

NATURA DELLA RACCOLTA DEI DATI

Per la stipulazione ed esecuzione del rapporto contrattuale la raccolta dei dati personali ha anche natura obbligatoria, il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di instaurare rapporti con la società. Il relativo trattamento non richiede il consenso dell’interessato

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati è PAOLAZZI MASSIMO, con sede in TRENTO, VIA FERSINA 6/4 , nella persona del suo legale rappresentante, indirizzo email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

Il RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO

La PAOLAZZI MASSIMO  svolge le operazioni di trattamento anche attraverso altre persone opportunamente nominate Responsabili interni od esterni del trattamento mediante specifico contratto o atto giuridico di nomina che ne disciplina il relativo rapporto ai sensi dell’art.28 del GDPR. L’elenco dei nominativi dei Responsabili del trattamento dei dati è consultabile previa richiesta al Titolare del trattamento.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

La raccolta ovvero il trattamento dei dati personali ha l’esclusiva finalità di provvedere in modo adeguato agli adempimenti connessi all’espletamento dell’attività economica della nostra ditta e in particolare per: esigenze preliminari alla stipulazione di un contratto; adempiere agli obblighi contrattuali nei confronti dell’interessato dando esecuzione ad un atto, pluralità d’atti od insieme di operazioni necessarie all’adempimento dei predetti obblighi; dare esecuzione presso ogni ente pubblico o privato agli adempimenti connessi o strumentali al contratto; dare esecuzione a adempimenti di obblighi di legge.

CATEGORIE PARTICOLARI DI DATI PERSONALI

I dati idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, i dati genetici, biometrici o relativi alla salute o alla vita sessuale o l’orientamento sessuale della persona, che comportano il conferimento di dati di natura “sensibile”, possono essere trattati solo previo consenso esplicito dell’interessato, e negli altri casi previsti dall’art.9 del GDPR.

Il conferimento di tali dati è facoltativo. Per il trattamento di tali dati appartenenti alle categorie particolari di cui all’art.9 del GDPR, la ditta PAOLAZZI MASSIMO con la sottoscrizione della presente procede ad acquisire in ogni caso anche il suo consenso esplicito.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati verranno trattati principalmente con strumenti elettronici ed informatici e memorizzati sia su supporti informatici e cartacei, sia su ogni altro tipo di supporto idoneo, nel rispetto delle misure idonee di sicurezza così come individuate ed implementate dal Titolare del trattamento. I dati verranno trattati solo da personale debitamente formato. I dati saranno conservati fino al termine di prescrizione dell’azione accertatrice dei vari Enti impositori, fermi restando i termini per la tutela del diritto costituzionale di difesa del Titolare e delle sue ragioni di credito e comunque nel rispetto del termine di conservazione sancito dall’art.2220 del c.c.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha diritto, ai sensi delle disposizioni di cui agli artt. da 15 a 22 del GDPR, di accedere, rettificare, cancellare i suoi dati o limitare od opporsi al trattamento, oppure alla portabilità degli stessi. L’interessato ha inoltre il diritto di proporre reclamo innanzi al Garante per la protezione dei dati personali ovvero innanzi all'Autorità giudiziaria ai sensi degli artt. 77-79 del GDPR. I dati ed i consensi di cui sopra si considerano validi e si intendono lecitamente prestati anche nel caso in cui il soggetto sottoscrivente sia delegato o erede dell’interessato o titolare della responsabilità genitoriale di un minore. Infine ha il diritto di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca. In ogni momento l’interessato potrà esercitare i propri diritti nei confronti del titolare del trattamento ai sensi delle disposizioni di cui agli artt. da 15 a 22 del GDPR, rivolgendo apposita richiesta scritta indirizzata a: PAOLAZZI MASSIMO, VIA Fersina 6/4 Trento, posta all’attenzione del Responsabile della protezione dei dati al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo .